Biografia

Marco Lenherr, cantante e armonicista, è presente sulla scena blues ticinese da oltre 10 anni. Cresciuto a Lugano, ha iniziato a suonare l’armonica ispirato dalle ritmiche e dai fraseggi funk dell’armonicista inglese Steve Baker, che lo ha accompagnato per diversi anni anche nello studio e nell’approfondimento dello strumento. Nel corso degli anni Marco ha vieppiù sviluppato uno stile suo, sotto certi aspetti unico per un armonicista, combinando ritmica con fraseggi - riffs - melodici, non da ultimo anche grazie all’influenza di artisti quali Lester Butler, Carlos del Junco e Greg Zlap.


Il progetto “The Groovie Mood” parte dai blues classici, rivisitati e arrangiati in chiave più moderna, per trovare infine spazio per brani inediti che nascono dall’intreccio delle differenti esperienze musicali di ogni componente della band. Alessandro Merigo alle chitarre, Luca Ceppi al Basso e Peo Mazza alla batteria si sono uniti a Marco Lenherr per questo viaggio musicale.
“Never Said” è il titolo del primo CD, che comprende, oltre a 3 brani inediti, anche numerose registrazioni dal vivo. Insomma, ambiente da Juke Joint grazie ai brani classici di Jimmy Reed, Sonny Boy Williamson II, Howlin Wolf e Muddy Waters per citarne alcuni, e sonorità funk-blues richiamate dai brani propri e dalle cover di Robben Ford, Peter Cincotti e Carlos del Junco.


Creato da Marco Lenherr